L’ARCHITETTO GIUSEPPE TORTATO, INTERVISTATO DA CHIARA SCALCO DI ARKETIPO, DESCRIVE IL SUO PUNTO DI VISTA SUL RUOLO DELL’ARCHITETTURA NEL NUOVO CONTESTO POST-PANDEMICO

Giuseppe Tortato, intervistato da Chiara Scalzi, affronta una serie di interessanti riflessioni su come la pandemia abbia condizionato la vita ed il mon do del lavoro, condividendo la personale esperienza vissuta con il suo studio Giuseppe Tortato Architetti  e le considerazioni che le contingenze vissute lo hanno portato a formulare. riguardo la necessità di nuovi modelli  di sviluppo e conseguentemente nuovi concetti di spazio e di edifici. Adattabilità e flessibilità del costruito, quindi resilienza, saranno le nuove chiavi per progettare gli spazi del futuro, recuperando, nella nuova realtà, la centralità dello spazio-casa, convertito in un nuovo ed efficiente spazio ibrido.

Al seguente link accesso diretto all’intervista integrale:

Arketipo magazine – Il valore del progetto – Intervista a Giuseppe Tortato